Protesi dell'unghia = Applicazione di sostituzione protesicaProtesi dell'unghia

La sostituzione della lamina ungueale è montata nel caso di danni meccanici all’unghia o le disturbi delle unghie.
Sviluppato è brevettato da sig. Greppmayer (1901–1977). A causa del continuo miglioramento, questo metodo è migliore nel caso di applicazione della lamina ungueale protesica.

È fortemente associato con il materiale artificiale UNGUISAN. Il termine deriva dal latino: UNGUIS – UNGHIA e SANUS – SANO.

Che cos’è
protesi per unghie?

La sostituzione della lamina ungueale è montata nel caso di danni meccanici all’unghia o le disturbi delle unghie.

Nessun dolore
e non preoccuparti

Le protesi per unghie non fanno male e non danno fastidio. La vita durante la terapia procede normalmente, senza dolore e stress.
nohtna protetika 1
nohtna protetika 3
nohtna protetika 2

Dalla nostra pratica Per chi sono le protesi ungueali?

Il motivo più importante per l’utilizzo di protesi ungueali è la possibilità di correzione delle unghie. Con Unguisan, eseguiamo molte terapie sulle unghie: la condizione dopo la perdita traumatica dell’unghia o dopo interventi chirurgici falliti, per scopi cosmetici, ecc.

Per forma, colore e caratteristiche si presenta come un’unghia naturale che si fonde in modo permanente e delicato con il resto dell’unghia, creando una base per la lavorazione. La durata delle protesi ungueali è fino a tre mesi. Ciò consente di raggiungere obiettivi terapeutici a lungo termine, il che giustifica l’efficacia in termini di costi di questo metodo. Mentre indossa, il paziente si sente bene e può svolgere tutte le attività.

Esempi di protesi ungueali dallo studio del Centro Pedimed Protesi ungueale - esempi e soluzioni

Nelle immagini sottostanti è possibile vedere le condizioni del paziente prima di iniziare la terapia e la differenza prima e dopo l'installazione della lamina ungueale.
All'inizio della terapia, l'unghia problematica è ben preparata e viene realizzata una placca artificiale in plastica, che il paziente indossa fino a tre mesi.